Gary_Levinson

Gary Levinson

Le chitarre acustiche Gary E. Levinson sono il risultato di oltre 40 anni di ricerca liuteristica e lavoro meticoloso.
Una combinazione di design tradizionali e innovativi, una lavorazione eccellente, cura per i dettagli e scelta dei migliori materiali concorrono a definire questi strumenti eccezionali.
Welcome to the world of True Tone.
levinsonguitars.com

Richiesta informazioni

Video e Media ↓

 

LA STORIA E L’IDEA

Ho cominciato a suonare l’acustica nel 1960 e fu subito amore. Nel 1964 riparavo vecchie chitarre, smontandole dolorosamente per poi donare loro nuova vita. Uno dei miei primi progetti fu restaurare una vecchia Gibson Southern Jumbo che si era fracassata a terra. Fu come costruire uno strumento partendo da degli stuzzicadenti. Mi piacque tantissimo. Quando arrivò il momento della finitura, non trovavo il giusto colore rosso mogano, così lo improvvisai mescolando inchiostro rosso e polvere di caffè solubile.

E’ passato molto tempo da allora. Ma il mio amore verso le chitarre acustiche non è mai scemato. Verso la fine degli anni 60 feci parte di un piccolo ma importante laboratorio riparazioni in Champaign, Illinois. Conobbi molte icone musicali degli anni 60 e 70, quando venivano a suonare all’Università dell’Illinois, dove studiavo scienze naturali. Mi passarono per le mani alcuni degli strumenti più belli di quel periodo e innamorato della loro bellezza e del loro suono, costruii la mia prima acustica attorno al 1970.

Nel 1977, durante i miei studi di perfezionamento all’università di Basilea, in Svizzera, fondai Guitars by Levinson. Questo è storia ed è ricollegata al marchio Blade, ma meno risaputo è il fatto che cominciai in Svizzera anche con le acustiche. Ho avuto il piacere di vedere le mie chitarre invecchiare e divenire più preziose per più di 30 anni. Ho avuto il privilegio di vedere il legno sviluppare le tonalità dell’ambra sotto la verniciatura al nitro che invecchiava col tempo. Fu una vera gioia sentire il legno aprirsi e il timbro maturare.

Tra le più importanti innovazioni in campo liuteristico al servizio del timbro non posso non menzionare il “Table Voicing” e lo “Scalloped Bracing”. La prima consiste nel variare lo spessore della tavola in specifiche aree, in modo da permettere al legno di vibrare in maniera più libera e ottimale, creando un timbro più ricco e una reattività al tocco del chitarrista maggiore. La seconda migliora la risposta ulterioremente e permette l’utilizzo di scalature inferiori che permettono maggior suonabilità senza incorrere in perdita di volume.

Tutte le mie chitarre hanno un design semplice e pulito che esaltano la naturale bellezza dei materiali usati e sono costruite per avere risposta al tocco, ricchezza timbrica, grande bilanciamento.

Sono tornato alle mie radici più antiche.
Vi do il benvenuto nel mio mondo.

Gary E. Levinson

DA VEDERE

DA SCARICARE

Icona_PDF

 

< Torna indietro

Iscriviti alla Newsletter. Rimani sempre aggiornato su prodotti e notizie